Curare la cistite, meglio gli antibiotici o gli integratori?

Curare la cistite, meglio gli antibiotici o gli integratori?

Vi sarà capitato almeno una volta nella vita: all’improvviso avete un bisogno frequente di urinare e, una volta arrivate in bagno, avete bruciore durante la minzione. È arrivata la fastidiosa cistite!

Cosa causa la cistite?

La cistite è un’infiammazione di origine batterica della vescica e delle basse vie urinarie. A causarla sono, di solito, batteri che normalmente vivono nell’intestino, come l’Escherichia coli (nel 79% dei casi), che possono  raggiungere le basse vie urinarie anche attraverso l’intestino retto,  anatomicamente adiacente. La cistite può essere provocata anche da virus e da funghi, ma può essere anche abatterica, provocata ad esempio da fattori irritanti, come urine eccessivamente acide.

La cistite colpisce molto di più le donne!

La cistite colpisce soprattutto le donne: il 37% dichiara di avere avuto almeno un episodio di cistite ed il 57%  di avere avuto 3 o più episodi ricorrenti nella vita. Il maggiore rischio rispetto agli uomini è dovuto alla conformazione anatomica nella  donna: l’uretra (il piccolo condotto per espellere l’urina) è più corta (3-4 cm) rispetto a quella degli uomini (18-20 cm), ed è vicina alla vagina, all’ano e al perineo: ciò fa sì che i batteri possano raggiungere più facilmente la vescica.

Le cistiti si classificano in:

Cistiti complicate: sono più rare e si manifestano come conseguenza di altre patologie dell’apparato urinario (calcoli, tumori).

Cistiti non complicate: si manifestano in pazienti in buone condizioni di salute. Non sussistono concomitanti malattie che possano predisporre  all’infezione batterica.

 Le cistiti non complicate si distinguono a loro volta in due tipi di cistite:

  • Acuta: è la cistite occasionale e transitoria, di origine infettiva della vescica, caratterizzata da minzioni frequenti e dolorose.
  • Ricorrente: Presenta le stesse caratteristiche della patologia acuta, ma se ne differenzia per la periodicità, tre o più episodi di infezione urinaria in 12 mesi oppure due episodi in 6 mesi.

Cistite, quando ricorrere agli antibiotici?

Il 25% delle cistiti sono ricorrenti e il classico percorso è l’insorgenza della prima cistite, uso di un antibiotico, nuova cistite, nuovo antibiotico, sistema immunitario indebolito, distruzione della flora batterica intestinale e vaginale, insorgenza di vaginiti, nuove cistiti, nuovi antibiotici.

Per evitare questo circolo vizioso, gli antibiotici andrebbero presi soltanto in presenza di cistiti acute, con febbre alta (dai 38 gradi in su). Purtroppo la somministrazione esagerata e inopportuna della terapia antibiotica, anche quando non necessaria, ha influito sullo sviluppo di antibiotico-resistenza.

Molto utili per curare la cistite e ridurre il rischio di ricadute è l’utilizzo di integratori a base di sostanze naturali.

Tra i migliori rimedi naturali vi è l’uva ursina, una pianta diffusa in Nord Europa, Asia e Nord America, che deve il suo nome al fatto che gli orsi ne vanno ghiotti.  Le sue foglie hanno proprietà batteriche e antimicotiche e sono ricche di: tannini, che hanno proprietà antinfiammatorie e diuretiche; flavonoidi, potenti antiossidanti e iridoidi, che svolgono un’azione antinfiammatoria.

Un altro rimedio è l’Orthosipon, una pianta originaria del Sud-est asiatico, famosa per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso, le scorie e le tossine. Grazie alle proprietà diuretiche e antinfiammatorie, aiuta l’organismo a eliminare i batteri e a diminuire l’infiammazione della vescica.

Altro rimedio efficace è il Cranberry, il mirtillo rosso americano, che contiene diverse sostanze in grado di svolgere un’azione antibatterica e di prevenire recidive.

Per prevenire e curare la cistite, ricordatevi inoltre di indossare biancheria intima  in  fibre naturali,  di non trattenere mai le urine, di seguire un’accurata igiene intima e di bere tantissima acqua, 2 litri al giorno, per pulire il tratto urinario.

Cristina Caramma

Autore

VediamociChiara 45 posts

VediamociChiara è il blog dedicato alle donne che vogliono saperene di più sulla salute propria e di tutta la famiglia. I temi trattati sono vari: contraccezione, età fertile, perimenopausa, cure per l’infertilità, pillola del giorno dopo, nutraceutici, farmaci di nuova generazione, terapie per la cura dell’acne o della sindrome dell’ovaio policistico, iniziative benefiche come la Race for the Cure di Komen Italia.

Lascia il tuo commento

You might also like