Dieta dimagrante: come scegliere tra dieta Dukan e dieta mediterranea

Dieta dimagrante: come scegliere tra dieta Dukan e dieta mediterranea

Come orientarsi tra le diete dimagranti del momento

Dieta Dukan e dieta mediterranea messe a confronto da Pharmawizard

La Dukan è la dieta dimagrante più di moda e discussa dei nostri tempi, mentre la dieta mediterranea è quella tipica dei paesi europei affacciati sul Mar Mediterraneo (Italia, Grecia, Spagna e Marocco).

Mentre la Dukan, nelle sue diverse fasi di applicazione, priva totalmente il soggetto che la sceglie di determinati alimenti (soprattutto carboidrati), risultando spesso problematica per il metabolismo, la dieta Mediterranea è basata su un paradossale elevato consumo di grassi.

Quindi, come trovare una dieta equilibrata? Conoscerle tutte bene è il primo passo!

Come funziona la dieta Dukan

dieta-dukan-proteineSi tratta di una dieta programmata, ideata dal dottore francese Pierre Dukan. Si articola in quattro fasi:

1) Fase di ATTACCO: per una settimana ci si nutre solo di proteine pure. Importante è bere 1,5 litri di acqua al giorno e passeggiare inizialmente almeno 20 minuti al dì. È bene consumare fiocchi d’avena e cereali, per ottenere il giusto apporto di fibre.

2) Fase di CROCIERA: siamo alla seconda settimana di dieta. In questa fase sono concesse verdure crude e cotte, tranne carciofi, patate e mais.

3) Fase di CONSOLIDAMENTO: questa è la vostra terza settimana di dieta e, se avete retto il ritmo, i miglioramenti dovrebbero già essere evidenti. La terza fase ha una durata variabile, solitamente si calcola 10 giorni per ogni chilo perso (se ne avete persi due, saranno 20 giorni). In questa fase è possibile mangiare frutta, pane integrale, formaggi stagionati. E poi pasta, riso e patate ma solo due volte a settimana. E attenzione! Per un giorno a settimana dovete continuare ad assumere esclusivamente proteine pure, come in fase di ATTACCO.

4) Fase di STABILIZZAZIONE: questa fase durerà tutta la vita. Si tratta di applicare per sempre i principi della dieta. E quindi mai più senza crusca d’avena, un giorno a settimana solo proteine pure e tutti i giorni almeno 30 minuti di camminata. 

Tuttavia è bene sapere che, oltre a chi elogia le potenzialità del programma Dukan, ci sono anche molti medici che sconsigliano il ricorso a questo particolare regime alimentare, ritenendolo dannoso per la salute. Inoltre, prima di applicare una dieta è necessario occuparsi di educare il paziente all’alimentazione, informandolo sul valore nutrizionale di ogni alimento e sulle regole per una buona condotta alimentare duratura.

Come funziona la dieta mediterranea

dieta-mediterranea

Alla dieta mediterranea siamo ormai abituati. Abbiamo più o meno imparato a conoscerla e sappiamo come regolarla per ottenere i risultati che desideriamo. Ma tante volte le abitudini errate o una scarsa consapevolezza del valore calorico delle cosa che ingeriamo, sono fattori che ci portano a un abuso di cibo e, naturalmente, ad ingrassare oppure ad escludere arbitrariamente alimenti essenziali per il nostro benessere. Ecco allora come orientarsi meglio in questa vasta e complessa dieta.

I cibi tra i quali potete scegliere sono tantissimi e, se si vuole dimagrire, è sempre molto importante svolgere una costante attività fisica e soprattutto contare le calorie! 

Vi proponiamo la tabella calorica interattiva di Dietaonline.it. È molto dettagliata e potete consultarla in ogni momento.

Va tenuto presente che il fabbisogno calorico giornaliero ideale è variabile a seconda della persona. I fattori più determinanti sono il sesso, l’età e lo stile di vita che si conduce. Ad esempio, un uomo in genere ha bisogno di un apporto calorico maggiore di una donna di circa il 7%, a causa della sua maggiore massa muscolare. È sempre bene, perciò, consultarsi con un dietologo.

Diete del momento sconsigliate dagli esperti

Nella sezione “diete” di Pourfemme.it si può leggere un articolo molto interessante ed esplicativo su quelle che sono le diete attualmente più in voga ma sconsigliate dagli esperti. Tra queste ci sono la dieta crudista, la dieta alcalina, la dieta del batuffolo di cotone e altre assai più fantasiose… e pericolose.

Autore

Pharmawizard 286 posts

Pharmawizard è il servizio digitale gratuito - app e desktop - che risolve il problema della ricerca di informazioni affidabili sui farmaci. Con Pharmawizard è possibile avere sempre a portata di mano la soluzione intelligente per gestire al meglio i propri farmaci e tutelare la propria salute.

Lascia il tuo commento

You might also like