Fakeshare: 5 cose da sapere sui farmaci falsi online

Fakeshare: 5 cose da sapere sui farmaci falsi online

Al via da ieri la nuova campagna AIFA contro il commercio illegale di farmaci online, un problema che negli ultimi anni ha visto un aumento inquietante.

L’attenzione da parte delle autorità rimane alta, ma la vera sfida, sia al livello italiano che europeo, rimane l’accrescimento della consapevolezza del rischio da parte delle persone. Per avere un’idea del fenomeno, basti considerare che:

 

1. Solo lo 0,6 % degli acquisti di farmaci online sono legali;

2. il 32% dei farmaci illegali venduti online non ha nessun principio attivo (che in certi casi è una fortuna!);

3. In Italia ad oggi ci sono solo 166 farmacie online legali;

4. Chi acquista online ha consapevolezza che l’acquisto sia illegale, ma poca o scarsa percezione del rischio per la salute;

5. I farmaci più venduti online sono prodotti dimagranti, prodotti contro la disfunzione erettile e per l’aumento della massa muscolare.

Ecco il video della nuova campagna che Pharmawizard non può che promuovere e sostenere.

 

 

Autore

Pharmawizard 290 posts

Pharmawizard è il servizio digitale gratuito - app e desktop - che risolve il problema della ricerca di informazioni affidabili sui farmaci. Con Pharmawizard è possibile avere sempre a portata di mano la soluzione intelligente per gestire al meglio i propri farmaci e tutelare la propria salute.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You might also like