Ormoni: posso evitare il gonfiore durante il ciclo?

Ormoni: posso evitare il gonfiore durante il ciclo?

A causa della maggiore o minore presenza di ormoni, nei giorni prima della comparsa del ciclo e durante il ciclo mestruale, è comune la presenza di gonfiore addominale e ritenzione idrica (che interessa maggiormente le gambe), spesso accompagnati da aumento del peso. La causa è da ricercare soprattutto nell’aumento dei livelli di progesterone che si verifica nelle ultime due settimane del ciclo. Quest’ormone aumenta la permeabilità delle pareti vasali, favorendo la ritenzione idrica, e determinare una distensione addominale, causa del senso di gonfiore avvertito in questo periodo ed associato, talvolta a stitichezza.

Tutta colpa degli ormoni?

E’ possibile prevenire questi fastidiosi disturbi, dovuti agli ormoni in subbuglio, osservando alcune restrizioni alimentari, specialmente nei dieci giorni che precedono la comparsa del ciclo: limitare l’apporto di sale e di tutti quegli alimenti che sono ricchi di sodio (pizza, salumi, insaccati, alimenti affumicati, formaggi stagionati); seguire una dieta povera di grassi riducendo i grassi animali e prediligendo il consumo di frutta, verdura e legumi; favorire il consumo di fichi, mais, noci, mandorle, pesce, aglio, pesche, albicocche, mele, uva, ananas fresco, prugne, the verde e tisane. Queste ultime, da molte di noi considerate delle semplici “tazze di acqua calda”, sono invece ricche di principi nutritivi che ci possono davvero aiutare tanto! Lasciando che gli ormoni “impazziti” ci lascino in pace.
Ad esempio la tisana alla mentuccia e l’infuso di finocchio prevengono e contrastano la formazione dei gas intestinali garantendo una pancia più piatta.
La tisana alla pilosella e quella alla betulla facilitano l’eliminazione dell’acqua trattenuta dai tessuti. L’infuso di rosa canina agevola il transito senza irritare l’intestino ed è un valido aiuto in caso di ritenzione idrica.
Questi sono i cosiddetti “metodi naturali” o “della nonna”, e spesso sono più che sufficienti, ma quando questo non accade è bene sapere che esistono anche diversi integratori e nutraceutici che ci aiutano in questi momenti difficili. Chiedi al tuo farmacista o al tuo ginecologo.

Maria Luisa Barbarulo e Cristina Perrotti

Autore

VediamociChiara 48 posts

VediamociChiara è il blog dedicato alle donne che vogliono saperene di più sulla salute propria e di tutta la famiglia. I temi trattati sono vari: contraccezione, età fertile, perimenopausa, cure per l’infertilità, pillola del giorno dopo, nutraceutici, farmaci di nuova generazione, terapie per la cura dell’acne o della sindrome dell’ovaio policistico, iniziative benefiche come la Race for the Cure di Komen Italia.

Lascia il tuo commento

You might also like