Ortodonzia Invisibile

Ortodonzia Invisibile

Contrariamente all’ortodonzia classica, che prevede l’uso di fili e attacchi metallici da incollare sui denti, l’ortodonzia con allineatori prevede l’uso di mascherine trasparenti e rimovibile in resina.

Le mascherine che vengono cambiate ogni 2 settimane circa e che migliorano gradualmente il sorriso determinando lo spostamento di circa 0,3 millimetri(per ogni allineatore indossato) fino ad ottenere il risultato programmato.

L’apparecchio invisibile

L’apparecchio viene indossato per 22 ore al giorno e viene rimosso solo per mangiare
i vantaggi di questa tecnica

  • l’apparecchio  è trasparente quindi invisibile, l’estetica della tecncica consente di sorridere senza alcun imbarazzo durante tutto il trattamento;
  • l’apparecchio è  leggero e poco ingombrante non altera la pronuncia;
  • è confortevole, non crea lesioni all’interno del cavo orale perche’ non prevede parti metalliche;
  • l’apparecchio è rimovibile per cui  è possibile mangiare e bere liberamente per poi spazzolare i denti e passare il filo interdentale agevolmente, mantenendo così una corretta igiene orale;
  • la durata della terapia varia a seconda della complessità della malocclusione e, non tutti i casi possono essere trattati con questa metodica o comunque esclusivamente con essa;
  • al termine del trattamento è necessario un periodo di contenzione, sempre attraverso una mascherina trasparente che manterrà la posizione finale che è stata raggiunta.

Autore

Antonino Corpaci 8 posts

Medico chirurgo odontoiatra e specialista in chirurgia odontostomatologica ed implantologia orale. Oggi il dottor Corpaci, grazie alle proprie capacità professionali ed alla passione per il suo lavoro, è anche manager di diversi studi odontoiatrici della capitale.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You might also like