Stress e ansia da regalo, come difendersi

Stress e ansia da regalo, come difendersi

Pensiamoci… fino ad appena qualche decennio fa sarebbe stato del tutto impensabile parlare di “ansia da regalo di Natale” o di stress derivante da questo compito che, in teoria, dovrebbe essere piacevole e gioioso. Ma adesso è il 2014 e l’ansia di fare il regalo impeccabile ci regala una bella dose di stress anche sotto Natale.

L’ansia è un sintomo comune a tantissime persone e per alcune si manifesta solo o più di sovente in alcuni periodi dell’anno. Tutti abbiamo un amico che, ad esempio, ne soffre maggiormente in estate, non riuscendo a sopportare il caldo, il dover programmare le ferie, ecc. C’è chi, invece, tende a soffrirne proprio durante le festività natalizie.

Qual è la causa dello stress natalizio?

È importante riconoscere lo stress per affrontarlo al meglio. Individuiamo, perciò, cosa lo provoca in noi. Tra le prime cause potremmo quasi di certo contare: problemi a livello finanziario, troppi impegni sul lavoro, desideri e aspettative legate alle feste.

Alcune persone potrebbero inoltre soffrire del cosiddetto disturbo affettivo stagionale (SAD), oppure patire particolarmente l’eccessiva ansia da preparativi per le feste.

Come spiega lo stesso psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano:

“Spesso si sente dire che le vacanze e le grandi ricorrenze sono fattori di rischio per condizioni di malessere emotivo, depressione e suicidio. La depressione è una malattia che risente fortemente dei ritmi ormonali, dell’esposizione alla luce, delle ore di sonno.”

Esiste una particolare tipologia di depressione, il Disturbo Affettivo Stagionale, che sembra essere più frequente in inverno e correlata al periodo natalizio, ma questa associazione è imputabile alla tipologia di giornate della stagione, di breve durata del giorno con un più ampio periodo di buio. In questi casi, è consigliato rivolgersi a un terapeuta con il quale approfondire la questione e risolvere il problema. Consiglio altrettanto utile è quello di esporsi per almeno 30 minuti al giorno alla luce del sole, ed evitare le fonti di stress.

Il regalo perfetto

La ricerca dei regali è un altro fattore che può aumentare il rischio di soffrire di ansia. Riduciamo la questione: ricordiamo che alla fine si tratta solo di regali! E soprattutto che la nostra felicità e quella dei nostri cari non dipende dal regalo “perfetto”, tutt’altro!

10 regole per un Natale senza stress

Inoltre, per potrebbe essere utile seguire una serie di regole semplici ma importanti:

  1. Fissare degli obiettivi realistici per le nostre feste. Mete delle vacanze, regali, addobbi, ecc.
  2. Imparare a dire “no”. Sentirci obbligati a fare le cose se queste non ci fanno stare bene può farci molto male. Ricorriamo a questa regola tutto l’anno!
  3. Godersi il presente senza ansia per il futuro.
  4. Se si passano le feste da soli, potrebbe essere di conforto per noi e per tanti altri, rivolgersi a un’associazione di volontariato. Niente fa stare meglio che offrire il proprio aiuto a chi ne ha più bisogno.
  5. Non eccedere con le bevande alcoliche. Se è vero che in un primo momento queste ci fanno sentire euforici, spesso lasciano il posto ad un senso di malessere che rovinerà ulteriormente il nostro umore.
  6. Se il nostro problema principale riguarda l’aspetto finanziario, fissiamoci un budget (realistico) e non superiamolo.
  7. Prendiamoci del tempo per noi stessi: siamo in vacanza!
  8. Condividiamo le responsabilità con gli altri invitati, per dividere lavoro e compiti.
  9. Per combattere lo stress e ritrovare il benessere, dedichiamo del tempo allo sport.
  10. Evitiamo, almeno a Natale, di assumere bevande o sostanze che possono provocare agitazione, come ad esempio il caffè. Provare piuttosto con un infuso rilassante.

Autore

Pharmawizard 286 posts

Pharmawizard è il servizio digitale gratuito - app e desktop - che risolve il problema della ricerca di informazioni affidabili sui farmaci. Con Pharmawizard è possibile avere sempre a portata di mano la soluzione intelligente per gestire al meglio i propri farmaci e tutelare la propria salute.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You might also like